4 Novembre 2018

Quest’anno il 4 novembre – Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze armate – assume un particolare significato poiché in quella data viene celebrato anche il centenario della fine della prima guerra mondiale.

ROMA – ALTARE DELLA PATRIA (dalle 8.45)
Le celebrazioni della ricorrenza inizieranno alle 8:45 a Roma, presso l’Altare della Patria, dove ci sarà la Deposizione di una corona d’alloro sulla Tomba del Milite Ignoto, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, del Ministro della Difesa Elisabetta Trenta, dalle più alte cariche dello Stato e dal Capo di Stato Maggiore della Difesa Generale Claudio Graziano.

SACRARIO REDIPUGLIA (dalle 10.45)
Alle 10:45 le autorità si sposteranno al Sacrario di Redipuglia, dove ci sarà la Deposizione di una corona d’alloro al Sacrario dei Caduti.

TRIESTE (dalle 11.45)
Il vero cuore delle celebrazioni sarà Trieste, dove dalle 11:45 si svolgerà una grande manifestazione, caratterizzata da diversi momenti che rievocheranno alcuni fatti significativi della fine della prima guerra mondiale: l’ingresso delle truppe italiane a Trieste e il sorvolo di un velivolo dell’epoca. E’ previsto anche il lancio di un team di paracadutisti militari con il vessillo Tricolore e la presenza di due unità navali della Marina Militare. Chiuderà la manifestazione il passaggio delle Frecce Tricolori.

Per maggiori informazioni visita l’area “4 novembre” sul nostro sito http://www.difesa.it/Content/Manifestazioni/4novembre/2018/Pagine/default.aspx

Leave a Reply

Your email address will not be published.