1 aprile 1964 nascita della compagnia alpini paracadutisti MAI STRAC

I aprile 1964 nascita della compagnia alpini paracadutisti
MAI STRAC

Il 4° reggimento alpini paracadutisti trae origini storiche dall’omonimo reggimento alpini, costituito nel 1882, che aveva inquadrato gloriosi battaglioni fra i quali quello sicuramente più famoso il leggendario btg. alp. “M. Cervino”. Questo battaglione si forma nell’ inverno 1915 e partecipa al 1° conflitto mondiale.Soppresso al termine del primo conflitto mondiale, viene ricostituito come battaglione sciatori autonomo a seguito di specifiche direttive dello Stato Maggiore Esercito che aveva individuato l’ esigenza di formare in seno alla Scuola Centrale Militare di Alpinismo di AOSTA Unità speciali con compiti di ricognizione veloce su terreni impervi: il btg. Duca degli Abruzzi formato nel 1936 ed, appunto il btg. sciatori Monte Cervino nel dicembre 1940, quest’ ultimo inizialmente costituito da atleti del nucleo Pattuglie sci-veloci della stessa Scuola. Il btg. alp. “M.Cervino” viene immediatamente impiegato nel secondo conflitto mondiale e si scioglie al termine delle operazioni sul fronte greco-albanese per tornare in vita nell’ottobre del 1941. Partecipa alla campagna di Russia meritando la massima ricompensa al valor militare quindi viene nuovamente soppresso nel settembre 1943.

NASCONO GLI ALPINI PARACADUTISTI

Nell’ immedi ato dopoguerra, nell’ambito delle Truppe alpine, è sentita l’esigenza di costituire nuovamente unità speciali in grado di sfruttare nuovi sistemi per muoversi rapidamente in zone impervie…….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *