4 Maggio: Anniversario della sua Costituzione dell’Esercito Italiano

4 maggio, il giorno in cui l’Esercito Italiano celebra l’Anniversario della sua Costituzione. Quello stesso giorno del 1861 il ministro della Guerra del Regno d’Italia, il generale Manfredo Fanti, firmava il decreto con il quale veniva stabilito che da quel momento in poi il Regio Esercito avrebbe preso il nome di Esercito Italiano, abolendo l’antica denominazione di Armata Sarda.
Tale atto formale, facendo confluire gli eserciti degli Stati preunitari nell’Esercito Italiano, ridava alla Penisola, dopo secoli di separazione e lotte fratricide, uno strumento di difesa comune dal forte valore identitario, che durante la terza guerra d’indipendenza, le guerre coloniali, i due conflitti mondiali e la guerra di liberazione, avrebbe pagato un alto tributo di sangue per preservare alle generazioni future un’Italia unita, libera e democratica. La ricorrenza sarà celebrata in tutta Italia con cerimonie organizzate all’interno delle caserme presenti sul territorio.

A tutto il personale in servizio e in quiescenza l’augurio più sentito. Ai caduti e alle loro famiglie la vicinanza di chi si riconosce nei Valori simbolo del nostro Esercito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *