A Verona i campionati italiani giovanili di canoa slalom

In acqua l’8 e il 9 settembre per le categorie Ragazzi e slalom.

Il Canoa Club Verona organizza sabato 8 e domenica 9 settembre i Campionati Italiani di canoa slalom per le categorie Ragazzi e Slalom. Si tratta della prima gara di slalom organizzata nel nuovo campo slalom presso la diga veronese di Chievo realizzato con il contributo di Coni Servizi e inaugurato nel febbraio 2018.  Alla gara parteciperanno le squadre più importanti a livello nazionale e sarà spettacolo per il pubblico che vorrà assistere dall’alzaia lungo il tracciato in Lungadige Attiraglio.  Tra i favoriti tra i padroni di casa i  fratelli Martino e Tommaso Barzon che si sono qualificati per la Coppa del Mondo di categoria.

Negli stessi giorni altri due canoisti veronesi, i fratelli Zeno e Raffaello Ivaldi sempre formatisi in Adige, sono in preparazione per qualificarsi per le Olimpiadi di Tokyo 2020 nelle gare di Campionato del Mondo a La Seu d’Urgell (Spagna) che si terranno tra il 25 e il 29 settembre.

Il presidente del Canoa Club Verona, Bruno Panziera, esprime la profonda soddisfazione nel vedere finalmente a Verona, spiega il presidente, “una manifestazione di assoluto livello per la canoa slalom dopo oltre 50 anni di attività e investimenti nei giovani talenti e nella passione per il fiume”.

La sicurezza del percorso è garantita dai Ranger del 4° Reggimento Alpini Paracadutisti dell’Esercito Italiano che hanno la base nella caserma di Montorio e spesso si allenano in Adige. L’intera organizzazione è curata dal Canoa Club Verona in collaborazione con Federcanoa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *